Erasmus : un trampolino di lancio verso il mondo del lavoro

 TRADOTTO DA SALVATORE NOLLI E CHANTAL DORN Il trentesimo anniversario del programma Erasmus è la giusta occasione per esaminare i vantaggi di questo programma di scambio europeo in termini di apprendimento linguistico e di integrazione professionale. In un’Europa dove il mercato del lavoro è fermo, un’esperienza Erasmus è un vero valore aggiunto per le assunzioni […]

Leggi altro

Università svedesi: l’eccezione che conferma la regola

TRADOTTO DA ELEONORA MARCHIONI E FEDERICA SALZANO Ogni anno viene pubblicata la classifica delle migliori università del mondo. Non è  una sorpresa scoprire che gli Stati Uniti e il Regno Unito sono in testa. Tuttavia sono quasi al pari degli atenei svedesi. Nell’epoca della privatizzazione di massa che coinvolge tutti i settori, la Svezia tenta […]

Leggi altro
Encerclés par la police, ces militants seront arrêtés et conduits au commissariat. Ils ont recours à plusieurs techniques pour empêcher leur identification : pas de papiers d'identité, maquillage sur le visage et glue sur les doigts pour éviter les reconnaissances faciale et digitale. De ce fait, ajouté à leur nombre très élevé, la police ne pourra pas les identifier. Ils seront relâchés sans poursuites après quelques heures. Crédit Alexis Demoment.

Ende Gelände: “la disobbedienza per la giustizia”

TRADOTTO DA BENEDETTA MARIA CAIAZZO E CORRETTO DA CHANTAL DORN Dai fatti di Genova nel 2001, i movimenti di alter-globalizzazione fanno regolarmente parlare di sé. Durante l’estate 2017, il Journal International si è immerso nella campagna climatica di Ende Gelände. Il nostro inviato speciale ha tentato di decifrare il suo funzionamento e di capire le […]

Leggi altro
Campus de La Sapienza, Rome. Crédit Marion Huguet.

Italia: mollo tutto per studiare

TRADOTTO DA ELEONORA MARCHIONI E SILVIA CATALDI L’esistenza di un divario economico tra Nord e Sud Italia è ben nota. Il sistema educativo italiano non è certo l’eccezione alla “regola”. Le Journal International ha incontrato quattro studenti provenienti dalla Calabria e dalla Puglia, costretti a lasciare tutto per proseguire i loro studi. L‘Italia è diventata […]

Leggi altro
Le marché d'Abourdah. Crédit Morgan Faisant de Champchesnel.

Batha: disillusione politica, illusione dell’Eldorado

TRADOTTO DA CLAIRE SIRITO-OLIVIER E RENATA PASQUINI Potente, stabile, economicamente dinamico… non mancano di certo i termini per parlare del Ciad, paese di oltre 1 200 000 km² e attraversato da numerosi contrasti. Malgrado la recente scoperta di un giacimento d’oro, gli aggettivi che possono qualificare Batha, regione a nord-est della capitale Ndjamena, sono molto meno positivi. […]

Leggi altro
Les bâtiments de la banque centrale européenne. Crédit MPD01605 (Flickr).

La Banca centrale europea sotto influenza tedesca? (2/2)

TRADOTTO DA CLAIRE SIRITO-OLIVIER E ELEONORA MARCHIONI Nel 2011 l’arrivo di Mario Draghi al vertice della Banca centrale europea (BCE) ha contrastato l’ordoliberalismo predicato dalla Germania. Prima di questo fatto, a giugno, la Banca centrale europea consacrava la politica economica tedesca. Sarà veramente possibile un cambiamento di politica? Per rispondere a questa domanda, Le Journal […]

Leggi altro
Mario Draghi. Crédit harrivicknarajah0 (Pixabay).

La Banca centrale europea sotto influenza tedesca? (1/2)

TRADOTTO DA CLAIRE SIRITO-OLIVIER E CHANTAL DORN L’arrivo di Mario Draghi alla testa della Banca centrale europea nel 2011 ha contrastato l’ordoliberalismo esaltato dalla Germania. Prima di questo, a giugno, la Banca centrale europea consacrava la politica economica tedesca. Sarà veramente possibile un cambiamento di politica? Le Journal International ha provato a decriptare il suo […]

Leggi altro
Les ruines de Palmyre, Syrie, 2009. Crédit andrelambo (Pixabay).

Il saccheggio della Siria: le “antichità del sangue”

TRADOTTO DA LETIZIA GARLATTI E MARGHERITA PELLEGRINI Persiani, Greci, Romani, Bizantini e Arabi sono solo alcuni dei popoli ad aver dominato la Siria. In questa zona sono state ritrovate le prime tracce dell’agricoltura e dell’allevamento, insieme al primo alfabeto. La Siria è un crocevia di civiltà: per questo motivo il Paese è una miniera d’oro […]

Leggi altro