Cina: sacrificata la storia dell’ortografia cinese sull’altare della lotta contro l’analfabetismo?

TRADOTTO DA CHANTAL DORN E CORRETTO DA BENEDETTA MARIA CAIAZZO La riforma dell’ortografia francese suscita ricordi profondi nel pubblico. Anche la Cina ha affrontato un cambiamento in questo ambito. Il Journal International si è dunque occupato della storia della riforma dell’ortografia della lingua cinese. Diversa dalla lingua francese che utilizza un alfabeto, la lingua cinese […]

Leggi altro

2018: l’anno della Russia e di Vladimir Putin

TRADOTTO DA BENEDETTA MARIA CAIAZZO E CORRETTO DA GIULIA STROZZI Se la Russia accoglierà la coppa del mondo di calcio il prossimo giugno, un altro evento non meno importante avrà luogo il 23 marzo: Vladimir Putin ambirà, infatti, ad un quarto mandato come presidente del governo russo, in altre parole come primo ministro. Sono già […]

Leggi altro

Donne autoctone scomparse e uccise in Canada: l’inchiesta nazionale tanto attesa

TRADOTTO DA BENEDETTA MARIA CAIAZZO E CORRETTO DA VALENTINA NIEDDU Secondo “Statistics Canada”, per le donne aborigene, il rischio di subire violenze coniugali è tre volte più alto, mentre il pericolo di essere assassinate aumenta di sette volte rispetto alle donne non autoctone. Con l’apertura di un’inchiesta nazionale sulle native scomparse o assassinate, questi popoli […]

Leggi altro

Quote di rifugiati: l’Ungheria deve attenersi alle istruzioni

TRADOTTO DA CHANTAL DORN E BENEDETTA MARIA CAIAZZO Circa due anni dopo la costruzione del muro anti-migranti ai confini tra Ungheria e Serbia e in seguito alla sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione europea del 6 settembre 2017, è necessario un bilancio della politica del primo ministro ungherese, Viktor Orbán. La solidarietà, «fondamento della costruzione […]

Leggi altro

La legge marziale nelle Filippine: minacciati i diritti umani

TRADOTTO DA CLAIRE SIRITO-OLIVIER E CORRETTO DA BENEDETTA MARIA CAIAZZO Dal 23 maggio 2017, è stata istaurata la legge marziale sull’isola di Mindanao. Il presidente Rodrigo Duterte ha imposto lo Stato d’urgenza sull’isola dopo la morte di una decina di civili uccisi da combattenti affiliati a DAESH – acronimo dello Stato Islamico-. Il governo filippino […]

Leggi altro

L’altro volto del fact checking

TRADOTTO DA BENEDETTA MARIA CAIAZZO E CORRETTO DA VALENTINA NIEDDU La pratica del fact checking – verifica dei fatti – è un nuovo strumento usato dai media che permette di combattere la diffusione delle dicerie e della disinformazione. Dopo l’invenzione di Internet, la velocità e la quantità di informazioni sono aumentate considerabilmente, così come la […]

Leggi altro

Ginevra: L’Iran e il triste ricordo dell’estate 1988

TRADOTTO DA LETIZIA MARTA MORA GARLATTI E CORRETTO DA BENEDETTA MARIA CAIAZZO Il pomeriggio di venerdì 15 settembre 2017, la Place des Nations Unies di Ginevra si è trasformata nel luogo di un tragico ricordo della storia contemporanea dell’Iran. Le Journal International è andato in Svizzera per incontrare gli uomini e le donne che chiedono […]

Leggi altro
Encerclés par la police, ces militants seront arrêtés et conduits au commissariat. Ils ont recours à plusieurs techniques pour empêcher leur identification : pas de papiers d'identité, maquillage sur le visage et glue sur les doigts pour éviter les reconnaissances faciale et digitale. De ce fait, ajouté à leur nombre très élevé, la police ne pourra pas les identifier. Ils seront relâchés sans poursuites après quelques heures. Crédit Alexis Dumont.

Ende Gelände: “la disobbedienza per la giustizia”

TRADOTTO DA BENEDETTA MARIA CAIAZZO E CORRETTO DA CHANTAL DORN Dai fatti di Genova nel 2001, i movimenti di alter-globalizzazione fanno regolarmente parlare di sé. Durante l’estate 2017, il Journal International si è immerso nella campagna climatica di Ende Gelände. Il nostro inviato speciale ha tentato di decifrare il suo funzionamento e di capire le […]

Leggi altro