Iran: le donne in prima linea nella resistenza  

 TRADOTTO DA SILVIA MONTORSI E CORRETTO DA GIULIA STROZZI Sabato scorso si è tenuta a Parigi una conferenza internazionale sul ruolo delle donne nel movimento per il cambiamento democratico in Iran e nelle manifestazioni che hanno infiammato il paese nel mese scorso. Diverse dozzine di manifestanti uccisi dalle autorità di pubblica sicurezza, migliaia di arresti […]

Leggi altro

Kosovo: 10 anni dopo l’indipendenza, l’impossibile transizione

TRADOTTO DA SILVIA MONTORSI E CORRETTO DA GIULIA STROZZI Questo sabato 17 febbraio il Kosovo, nazione attualmente riconosciuta da 114 stati, celebrerà i 10 anni d’indipendenza. Tuttavia, non è detto che l’umore sia festivo a Pristina, data la catastrofica situazione economica, politica e sociale in cui si trova il paese. Non solo la transizione verso […]

Leggi altro

Iran: le famiglie delle vittime dei massacri del 1988 chiedono giustizia all’ONU

TRADOTTO DA CLAIRE SIRITO-OLIVIER E RILETTO DA GIULIA STROZZI A Ginevra si svolgeva la scorsa settimana un «tribunale cittadino» per giudicare gli autori del massacro di 30 000 prigionieri politici nel 1988 in Iran. Le famiglie e una decina di testimoni, affiancati da numerosi giuristi internazionali e difensori dei diritti dell’uomo, hanno chiesto alle Nazioni-Unite di […]

Leggi altro

2018: l’anno della Russia e di Vladimir Putin

TRADOTTO DA BENEDETTA MARIA CAIAZZO E CORRETTO DA GIULIA STROZZI Se la Russia accoglierà la coppa del mondo di calcio il prossimo giugno, un altro evento non meno importante avrà luogo il 23 marzo: Vladimir Putin ambirà, infatti, ad un quarto mandato come presidente del governo russo, in altre parole come primo ministro. Sono già […]

Leggi altro

Questioni indipendentiste in Francia: il caso della Nuova Caledonia e della Corsica

TRADOTTO DA CHANTAL DORN E CORRETO DA GIULIA STROZZI Mentre l’attualità internazionale è focalizzata sull’indipendenza della Catalogna e la questione «Brexit», alcune rivendicazioni e movimenti secessionisti agitano attualmente la Francia e le sue collettività d’oltre mare e territoriali, come nel caso della Nuova Caledonia e della Corsica. Mentre la fine del processo di decolonizzazione va […]

Leggi altro