Trump: un uccellino ingabbiato dai social media?

Tradotto da Letizia Garlatti, riletto da Lorena Papini Twitter, Facebook, Instagram, Snapchat e YouTube hanno censurato l’ex presidente Americano Donald Trump. Dalla chiusura dei suoi account al blocco di certe pubblicazioni, queste decisioni straordinarie fanno seguito alle violenze avvenute al Campidoglio il 6 gennaio 2021. Dopo aver letto un sondaggio: “Lei é favorevole alla decisione […]

Leggi altro